Tokyo: nasce BnA Studio Akihabara

Dove arte e design giapponese si incontrano nelle camere d’albergo.

7 Mag 2018 | Senza categoria

Akihabara è conosciuto per essere uno dei principali mercati hi-ech al mondo e uno tra i più famosi quartieri di Tokyo. Ad attrarre orde di turisti e animare questa zona sono le giganti e coloratissime insegne poste sugli edifici – riguardanti soprattutto il mondo degli anime e dei videogiochi – capaci di illuminare a giorno il quartiere intero.

In questo contesto effervescente nasce Akihabara STUDIO, un nuovo hotel incentrato proprio sull’atmosfera di queste strade e sull’arte nipponica. L’opera progettata da BnA – Bed & Art Project, ha come obiettivo far immergere i visitatori in una vera e propria opera d’arte, vivendo quindi un’esperienza unica nel suo genere e allo stesso tempo supportando gli artisti giapponesi.

Infatti, grazie alla creatività di artisti e designer locali sono state ricreati luci, colori e vibrazioni di Akihabara e della tradizione giapponese; sarà come vivere nel quartiere stando comodamente nell’intimità della propria stanza! L’offerta è modesta ma variegata: all’interno dell’hotel sono presenti 5 tipi di camera, ognuna rappresentativa di un aspetto della cultura giapponese o di Akihabara. I mood delle stanze sono ben contrastanti tra loro: troviamo quella interamente immersa in un murales, quella più “composta” dedicata all’arte e quella industriale, con neon e serrande.

Notevolmente interessante anche il parallelo progetto benefico: per supportare gli artisti nipponici infatti, per ogni prenotazione sarà riconosciuta una percentuale all’artista che ha progettato la stanza prenotata, proprio come se questa fosse un’opera d’arte. Sicuramente un’iniziativa lodevole e intrigante che speriamo possa prendere piede anche in Europa e con anche altri temi!

Sullo stesso tema...