MISSAID CLOTHING APPRODA A RADIO DEEJAY

Che ruolo giocano le digital pr nella promozione di un ecommerce?

3 Set 2018 | Marketing, Social Media

Le tiscert di MISSAID sono approdate – non con poca sorpresa – negli studi milanesi di Radio Deejay, al civico 2 della celebre via Massena.

All’interno di una più ampia strategia di posizionamento del brand – intrapresa con il lancio del nuovo sito ed ecommerce nel 2016 e in corso sui social e offline da oltre due anni – questo product placement ricopre una veste più romantica che non legata al marketing.

Tutto è nato dall’estro di Andrea Sansavini, fondatore nel 2007 del brand, desideroso di raccontare ai suoi beniamini la storia del marchio e le passioni che lo guidano: chi meglio di Linus, celebre per le sue passioni per corsa e ciclismo?

Da qui l’idea, senza troppe aspettative e ancor meno fronzoli, come ben si addice a un regalo: la tiscert imbustata come tutte le altre e la solita spedizione con corriere. A corredo solo una breve lettera: scritta a mano, con cuore e passione, gli stessi che Andrea e il suo team mettono quotidianamente nelle tiscert vendute sull’ecommerce.

“Il risultato è stato sorprendente e soprattutto inaspettato. È successo tutto in pochi minuti, io neppure me ne sono accorto, sono stato avvisato da un amico… poi hanno iniziato ad arrivare gli ordini, il cellulare era letteralmente esploso dalle notifiche!”.

Eh si, perché il risultato è sotto gli occhi di tutti, su Instagram e nell’immagine di copertina in questo post, mentre dietro le quinte anche i numeri sottolineano il balzo nelle vendite, più che raddoppiate nell’arco di poche ore.

La domanda allora sorge spontanea: in un’epoca in cui si parla sempre più di influencer e blogger, in cui il placement è sempre più guidato da numeri (follower e serrati piani editoriali), non è che forse un timido ritorno a una certa misura di sana e disinteressata ingenuità possa pagare più di articolate strategie?