Facebook ADS – Si accelera sulla trasparenza

Facebook ADS

In seguito alle accuse di aver permesso alla Russia di influenzare le elezioni presidenziali dello scorso anno, Facebook ha annunciato di avere incrementato controlli e trasparenza riguardo la piattaforma pubblicitaria consentendo a chiunque di vedere quali campagne sono state lanciate da una organizzazione.

Oggi ha aggiunto qualche dettaglio in più in merito a disponibilità e funzionamento.

La feature sarà infatti resa disponibile il prossimo mese e sarà rappresentata da un pulsante “View Ads” presente in ogni Facebook Page. Cliccando su questo si potrà vedere verosimilmente una lista di tutte le campagne attualmente attive gestite da quella pagina.

Un primo test è già stato lanciato in Canada e si suppone che – non appena sarà disponibile anche negli U.S. – la feature si arricchirà di un archivio relativo alle Presidenziali con relativi budget, impressions e i target demografici impostati.

In aggiunta a questa nuova forma di trasparenza, Facebook aggiunge che tutti gli organi politici dovranno verificare la propria identità, la posizione geografica e il fatto che sono o meno legati a una campagna elettorale, strumento questo che permetterà di indicare nell’Ads una menzione “Paid for by…” cliccabile per maggiori informazioni. Seguirà di pari passo un adeguamento dell’algoritmo per identificare i messaggi elettorali che non saranno stati verificati.

Qui sotto un esempio della funzione per gentile concessione di TechCrunch

Facebook ADS trasparenza